FAO :: Sala stampa :: Ultime notizie :: 2006 :: “Il riso è vita”: s…
“Il riso è vita”: si riunisce in Perù la Commissione Internazionale del Riso
Si discuterà di come promuovere la produzione ed il consumo di riso nel mondo
Roma/Lima, 24 aprile 2006 - Dal 3 al 5 maggio si riunirà in Perù la 21ma sessione della Commissione Internazionale del Riso per discutere su come promuovere la produzione, la conservazione, la distribuzione ed il consumo di riso nel mondo.

Alla riunione, organizzata dal Ministero dell’Agricoltura peruviano e dalla FAO, parteciperanno delegati dei paesi membri della Commissione e di istituzioni affiliate provenienti da oltre 60 paesi.

Il riso è l’alimento base di oltre metà della popolazione mondiale e rappresenta il 20 per cento dell’apporto nutritivo totale. In Asia, oltre due miliardi di persone traggono il 60/70 per cento del loro apporto energetico quotidiano dal riso e dai prodotti da esso derivati.

Nel mondo, circa l’80 per cento del riso è prodotto a livello di piccoli contadini. È per lo più consumato localmente, anche se è in aumento il suo commercio a livello internazionale. La risicoltura, inoltre, sostiene una grande quantità di piante e di animali, che a loro volta aiutano ad integrare diete e redditi.

Secondo la FAO per circa un miliardo di famiglie in Asia, Africa e nelle Americhe il riso rappresenta la principale fonte di occupazione e di sussistenza. Anche nell’Africa sub-sahariana la produzione di riso è quella in maggiore espansione rispetto ad altre coltivazioni.

In America Latina e nei Caraibi sono ventisei i paesi che coltivano riso, ciononostante la produzione totale della regione rappresenta solo il 4,3 per cento di quella mondiale. In Perù la produzione di riso contribuisce per circa il 10 per cento alla produzione agricola nazionale e nel suo ciclo produttivo, dalla semina al raccolto, impiega oltre 40 milioni di giorni/uomo. Il paese, con i suoi 50 kg di riso all’anno a persona, è quello che registra il più alto consumo in America Latina.

I piccoli produttori

Il tema di quest’anno è “Il riso è vita: mettere in pratica le raccomandazioni dell’Anno internazionale del riso nei campi dei contadini”. Le Nazioni Unite hanno dichiarato il 2004 Anno Internazionale del Riso con l’intento di coordinare le attività di questa importante produzione per combattere la povertà, incrementare la sicurezza alimentare e raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio.

I delegati dei diversi paesi presenteranno i programmi di sviluppo e di ricerca sul riso elaborati a livello nazionale e discuteranno degli interventi più opportuni per aumentare in modo sostenibile la produzione risicola, ridurre il suo impatto sull’ambiente e mitigare la fame delle popolazioni che ne sono afflitte.

La Commissione Internazionale del Riso si riunisce ogni quattro anni per discutere questioni concernenti la produzione risicola mondiale ed analizzare gli obiettivi raggiunti in campo scientifico, tecnico e socio-economico per una produzione risicola sostenibile.

Inoltre la Commissione assiste i paesi che ne fanno parte nella formulazione di strategie e programmi nazionali in questo settore e promuove una migliore collaborazione tra le istituzioni nazionali ed internazionali. L'ultima sessione si è svolta nel 2002 a Bangkok.

Secondo i dati FAO, sono ancora oltre 850 milioni le persone che soffrono cronicamente la fame, tra cui 200 milioni di bambini dei paesi in via di sviluppo per i quali il riso è un alimento di vitale importanza. Lo sviluppo di sistemi agricoli basati sul riso potrà contribuire in modo decisivo al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio essendo il riso l’alimento base di moltissime popolazioni povere.

Per maggiori informazioni:

Comitato nazionale in Perù:
Sr. Nelson Larrea Lora
Coordinador Nacional del Programa para el Desarrollo de la Amazonía PROAMAZONIA
Ministerio de Agricultura
Psje. Fco. de Zela 150, 9° piso, Jesús María, Lima, Perú
nlarrea@minag.gob.pe
Fax: (+51) 1 424 2317
Mobile: (+51) 9638 7856

Presso la FAO:
Mr. N.V. Nguyen, Secretary, IRC
nguu.nguyen@fao.org
Tel. (+39) 06 570 56265
Fax: (+39) 06 570 56347

Per maggiori informazioni:

Pierre Antonios
Ufficio Stampa FAO
pierre.antonios@fao.org
(+39) 06 570 53473
(+39) 348 252 3807

FAO/14052/F. Mattioli

In Perù il riso rappresenta circa il 10 per cento della produzione agricola nazionale

invia quest’articolo
“Il riso è vita”: si riunisce in Perù la Commissione Internazionale del Riso
Si discuterà di come promuovere la produzione ed il consumo di riso nel mondo
24 aprile 2006 - Dal 3 al 5 maggio si riunirà in Perù la 21ma sessione della Commissione Internazionale del Riso per discutere su come promuovere la produzione, la conservazione, la distribuzione ed il consumo di riso nel mondo
Inserire un indirizzo di email.
Inserire un indirizzo di email valido.
RSS