FAO :: Sala stampa :: Ultime notizie :: 2007 :: Esperti internazion…
Esperti internazionali valutano l’impatto delle bioenergie
Focus sull’ambiente e sulla sicurezza alimentare
Roma, 16 aprile 2007 – Nell’ ambito del crescente dibattito sulle possibili conseguenze della produzione su larga scala di bioenergia, eminenti esperti internazionali si incontrano oggi presso la FAO per esaminare lo stato attuale delle conoscenze in materia e suggerire una road map per il futuro.

Esperti di molti paesi, insieme a specialisti del settore energetico, climatico ed ambientale della FAO e di altre agenzie, valuteranno il potenziale complessivo delle bioenergie e soppeseranno i possibili effetti dell’accelerazione della crescita industriale sulla sicurezza alimentare.

“Le bioenergie offrono enormi opportunità per gli imprenditori agricoli, specialmente nei paesi in via di sviluppo,” dice Gustavo Best, coordinatore senior del settore energia FAO. “Tuttavia, vi sono anche dei pericoli, e vogliamo che questo sia molto chiaro”.

Timori per la biodiversità

I biocarburanti, attualmente prodotti da materie prime come canna da zucchero, olio di palma e mais, promettono di ridurre le emissioni di gas serra – sostituendo l’energia fossile – e di creare nuovi posti di lavoro ed infrastrutture nelle aree rurali.

Tuttavia, i critici avvertono che potrebbero causare danni ambientali e perdita di biodiversità, dato che vaste aree di territorio dovrebbero cedere il passo alle monocolture. Preoccupazioni sono state espresse anche riguardo alla questione se sia saggio sottrarre cibo al consumo umano ed animale per trasformarlo in carburante per automobili e trattori.

Gli esperti saranno perciò invitati a valutare le potenzialità delle bioenergie e ad individuare modalità di produzione dei biocarburanti sostenibili sotto il profilo ambientale e della sicurezza alimentare.

L’elaborazione di un pacchetto di raccomandazioni è attesa per la fine del meeting, mercoledì prossimo.
Per maggiori informazioni:
Christopher Matthews
Ufficio Stampa FAO
christopher.matthews@fao.org
(+39) 06 570 53762
(+39) 349 589 3612

Per maggiori informazioni:

Christopher Matthews
Ufficio Stampa FAO
christopher.matthews@fao.org
(+39) 06 570 53762
(+39) 349 589 3612

invia quest’articolo
Esperti internazionali valutano l’impatto delle bioenergie
Focus sull’ambiente e sulla sicurezza alimentare
16 aprile 2007 – Esperti internazionali si incontrano oggi presso la FAO per esaminare lo stato delle attuali conoscenze in materia di bioenergia e suggerire una road map per il futuro.
Inserire un indirizzo di email.
Inserire un indirizzo di email valido.
RSS