FAO :: Sala stampa :: Ultime notizie :: 2007 :: La FAO lancia nuovi…
La FAO lancia nuovi corsi di apprendimento via internet
Finanziati dalla CE, aiuteranno ad analizzare e valutare il livello nutrizionale
Roma, 9 maggio 2007 - Migliorare la raccolta, la gestione, l’analisi e la diffusione di informazioni sulla sicurezza alimentare è l’obiettivo di un corso di apprendimento elettronico presentato oggi dalla FAO. Il lancio è coinciso con la riunione della Commissione sulla Sicurezza Alimentare (CFS), alla quale partecipano rappresentanti di 137 paesi.

Il corso - "Nutritional Status Assessment and Analysis" (Analisi e valutazione dello stato nutrizionale) - è stato prodotto con il sostegno della Commissione Europea (CE), come parte del Programma "Sicurezza Alimentare: l'informazione per l'azione", ed è disponibile gratuitamente (in francese ed inglese) all’indirizzo http://www.foodsecinfoaction.org/dl

Il corso si compone di tre moduli, che coprono i concetti basilari di malnutrizione, spiegano come si valuta lo stato nutrizionale ed identificano gli indicatori nutrizionali più comunemente usati ed i criteri per selezionarli nelle situazioni concrete. Offre anche una visione d’insieme dei vantaggi e degli inconvenienti delle principali fonti di informazione sullo stato nutrizionale e promuove un’analisi integrata mediante la comprensione delle cause di fondo che sottostanno alla malnutrizione.

Le lezioni sono tenute in un contesto di apprendimento interattivo, autoregolato e dinamico, che utilizza istruzioni ed esercizi accompagnati da illustrazioni. Il corso include anche sistemi di assistenza on-line, linee guida metodologiche e casistica per mostrare le applicazioni concrete dei concetti e delle procedure studiate. Sono disponibili inoltre risorse per i formatori, come presentazioni, esercizi e materiale supplementare.

Il Programma FAO/CE "Sicurezza Alimentare: l'informazione per l'azione" offre assistenza tecnica e strumenti a 20 paesi che soffrono d’insicurezza alimentare cronica, e crisi prolungate o che attraversano rapide trasformazioni economiche, con l’obiettivo di ottenere informazioni aggiornate per poter sviluppare politiche contro la fame più efficaci.

Obiettivi non raggiunti

“Da un punto di vista globale, oggi si produce cibo a sufficienza per dar da mangiare all’intera popolazione mondiale. È dunque tragico che, nonostante i progressi fatti, ci siano ancora nel mondo circa 854 milioni di persone sottonutrite, delle quali 820 milioni nei paesi in via di sviluppo”, ha dichiarato nel suo intervento David Harcharik, Direttore Generale Aggiunto della FAO.

“E quel che è peggio è che il numero continua ad aumentare, nonostante gli impegni presi nei Vertici Mondiali dell’Alimentazione".

La Commissione valuterà lo stato della sicurezza alimentare nel mondo, ed i progressi fatti finora nel raggiungimento degli obiettivi di riduzione della fame stabiliti dal Vertice Mondiale dell’Alimentazione e dagli Obiettivi di Sviluppo del Millennio. Analizzerà anche i pro ed i contro associati alla politica degli aiuti alimentari oltre a questioni centrali relative a bioenergie e sicurezza alimentare”.

Per maggiori informazioni:

Teresa Buerkle
Ufficio stampa FAO
teresamarie.buerkle@fao.org
(+39) 06 570 56146
(+39) 348 14 16 671

Denise Melvin
Ufficio stampa
Programma Sicurezza Alimentare: l'informazione per l'azione
Information-for-action@fao.org
(+39) 06 570 54003

Per maggiori informazioni:

Teresa Buerkle
Ufficio Stampa FAO
teresamarie.buerkle@fao.org
(+39) 06 570 56146
(+39) 348 141 6671

Denise Melvin
Ufficio stampa Programma Sicurezza Alimentare: l'informazione per l'azione
Information-for-action@fao.org
(+39) 06 570 54003

FAO/18457/P. Cenini

Informazioni sulla sicurezza alimentare accurate ed aggiornate aiutano a sviluppare politiche anti-fame più efficaci.

invia quest’articolo
La FAO lancia nuovi corsi di apprendimento via internet
Finanziati dalla CE, aiuteranno ad analizzare e valutare il livello nutrizionale
9 maggio 2007 - Migliorare la raccolta, la gestione, l’analisi e la diffusione di informazioni sulla sicurezza alimentare è l’obiettivo di un corso di apprendimento elettronico presentato oggi dalla FAO.
Inserire un indirizzo di email.
Inserire un indirizzo di email valido.
RSS