Ricerca   
Food and Agriculture Organization of the United Nations Monitoring Progress and Action in the Fight Against Hunger
Close-up of children sharing a bowl of rice. Ghana -- Photo credit: FAO/18436/P.Cenini

Eliminare la fame deve essere una priorità per tutti

La fame colpisce più di 840 milioni di persone. Indebolisce il fisico e offusca l'intelligenza. Distrugge vite innocenti, specialmente bambini. E indebolendo la forza lavoro, paralizza lo sviluppo di una nazione.

La FAO aiuta i paesi nel cammino verso l'obiettivo del Vertice mondiale sull'alimentazione (VMA) di dimezzare entro il 2015 il numero degli affamati. Si impegna inoltre per raggiungere gli Obiettivi di sviluppo del Millennio..

Possiamo sconfiggere la fame se concentriamo le energie e lavoriamo insieme. In seguito al lancio dell'Alleanza Internazionale contro la fame, la Giornata mondiale dell'alimentazione 2003 e il nostro ultimo bollettino, molti passi sono stati fatti e molto altro si profila all'orizzonte. Bollettino #5 sulla Alleanza Internazionale Contro la Fame.

Secondo l'ex Presidente della Germania, Johannes Rau, la lotta contro la fame richiede pazienza, costanza, enorme impegno e persuasione. Abbiamo bisogno di pazienza e costanza perché la lotta contro la fame e' lunga e ardua. Non dobbiamo abbatterci se i risultati non sono quelli sperati oppure se si verificano regressioni in alcuni punti. Dobbiamo tenere gli occhi ben fissi sul nostro obbiettivo: un mondo senza la fame. (continua...)

Building political will to end hunger

Bread for the World’s David Beckmann addresses FAO Conference ... (More)

Better nutrition education helps reduce malnutrition

FAO nutrition materials educate people to make healthy food choices... (More)

FAO warns world cannot afford hunger

World leaders urged to keep hunger reduction commitments ... (Continua)

Joining forces to halve hunger

Q&A with Eva Clayton on the International Alliance against Hunger ... (More)

Secondo la situazione mondiale dell'insicurezza alimentare


(SOFI) 2006, 842 milioni di persone soffrono di fame cronica. In 19 paesi in via di sviluppo il numero degli affamati è diminuito di 80 milioni negli ultimi dieci anni. Ma complessivamente, nei paesi in via di sviluppo di tutto il mondo, la fame è in aumento.

Il Comitato per la sicurezza alimentare mondiale, l'organo che verifica i progressi verso l'obiettivo del VMA, ricevera'e discutera' il rapporto sul progresso dell': “International Alliance Against Hunger at its 31st session from 23 to 26 May 2005”.

    comments? please write to the webmaster

© FAO, 2005