FAO.org

Home > Sala stampa > Archivio notizie > Articoli per data > 2012

Archivio notizie 2012

Foto: ©FAO/Giuseppe Bizzarri
Le cooperative agricole, che già offrono assistenza a milioni di piccoli agricoltori, potrebbero espandersi e contribuire in misura ancora maggiore alla lotta contro la fame e la povertà se ricevessero il giusto sostegno da parte di governi, società civile e mondo accademico. Questo è il messaggio chiave della Giornata Mondiale dell'Alimentazione che si è celebrata oggi in 150 paesi.
16-10-2012
Foto: ©FAO/Alessandra Benedetti
La persistenza dell’alta volatilità dei prezzi alimentari richiede una migliore governance globale della sicurezza alimentare, ha affermato oggi il Direttore Generale della FAO José Graziano da Silva ad un vertice ministeriale sulla volatilità dei prezzi alimentari, cui hanno partecipato oltre 20 ministri.
16-10-2012
Foto: ©FAO/Giulio Napolitano
Se le nazioni si impegneranno ad aumentare i loro sforzi per ridurre la fame nel mondo, l'Obiettivo di Sviluppo del Millennio di dimezzare la proporzione di persone affamate entro il 2015 può ancora essere raggiunto, ha dichiarato il Direttore Generale della FAO José Graziano da Silva alla sessione d'apertura del Commissione sulla Sicurezza Alimentare Mondiale (CFS)
15-10-2012
Foto: ©FAO/Asim Hafeez
Sono quasi 870 milioni le persone - vale a dire una su otto - che nel biennio 2010-2012 hanno sofferto di malnutrizione cronica, denuncia il nuovo rapporto ONU sulla fame nel mondo presentato oggi
9-10-2012
Foto: ©FAO/Alessia Pierdomenica
Dopo due mesi di stabilità, l’Indice FAO dei prezzi alimentari nel mese di settembre è aumentato di 3 punti, vale a dire dell’1,4 rispetto al mese di agosto. L’Indice, che si basa sui prezzi internazionali di un paniere di prodotti alimentari di base, ha registrato infatti 216 punti rispetto ai 213 del mese di agosto.
4-10-2012
Photo: ©FAO/Giulio Napolitano
Nel mese di agosto l’Indice dei prezzi alimentari della FAO è rimasto invariato rispetto al mese di luglio, registrando una media di 213 punti. In conferenza stampa il Direttore Generale della FAO, José Graziano da Silva, ha dichiarato: "Questo dato è rassicurante. Sebbene non vada abbassata la guardia, i prezzi attuali non giustificano timori circa una possibile crisi alimentare mondiale. Ma la comunità internazionale può e dovrebbe cercare di calmare ulteriormente i mercati".
6-09-2012
Photo: ©FAO/Giulio Napolitano
Le tre agenzie delle Nazioni Unite lanciano l’appello per un’azione rapida e coordinata sui prezzi dei prodotti alimentari. Si tratta di affrontare non solo la questione imminente dell’aumento dei prezzi, ma anche - a più lungo termine - il modo in cui il cibo viene prodotto, commercializzato e consumato in un periodo, come questo, di crescita demografica, d’intensificazione della domanda e di cambiamenti climatici.
4-09-2012
Foto: ©FAO/Ami Vitale
La siccità in alcune parti del mondo ha avuto pesanti ripercussioni sulla produzione cerealicola mondiale ed ha contribuito al rialzo dei prezzi alimentari registrato ogni anno a partire dal 2007. Questo dato, secondo la FAO, sottolinea la necessità di trasformare il modo in cui l’acqua viene usata - e sprecata - lungo l’intera filiera alimentare.
27-08-2012
Foto: ©FAO/Olivier Thuillier
Dopo tre mesi in ribasso l’Indice FAO dei prezzi alimentari nel mese di luglio è salito del 6%. L’Indice ha registrato una media di 213 punti, un aumento di 12 punti rispetto a giungo scorso, ma pur sempre al di sotto del picco di 238 punti raggiunto nel febbraio 2011. Il rialzo dei prezzi di cereali e zucchero é stato il principale responsabile di questo aumento.
9-08-2012
Foto: ©AFP/Aizar Raldes
Promuovere un’alimentazione sostenibile e la biodiversità del cibo è fondamentale al fine di migliorare la salute umana e quella del pianeta afferma uno studio congiunto FAO/Bioversity pubblicato oggi.
8-08-2012
1 2 3 4 5