FAO.org

Home > Sala stampa > News Article

Una poesia per la Foresta Amazzonica

Concorso di poesia via SMS per contribuire a salvaguardare il più grande polmone naturale del pianeta

©FAO/21835/R. Grisolia
L'Amazzonia è la più grande foresta primaria del pianeta.

Roma, 10 febbraio 2009 - Il patrimonio naturale amazzonico continua ad essere minacciato dalla deforestazione su larga scala che rischia di distruggere il più grande polmone naturale del pianeta.

Per aiutare a salvare la Foresta Amazzonica, l'Accademia Mondiale della Poesia in collaborazione con FAO, Vodafone, Accademia Kronos Onlus e TAM Airlines ha indetto un concorso di poesie via SMS.

A partire dal 1 febbraio e fino al 10 marzo 2009, inviando un SMS con una poesia dedicata alla Foresta Amazzonica al numero 340 4399777 - della lunghezza massima di 800 caratteri spazi inclusi - inserendo all'inizio nome ed età separati da uno spazio, è possibile esprimere la propria creatività e nel contempo contribuire a salvaguardare la Foresta Amazzonica.

La premiazione dei vincitori avverrà il 21 marzo, a Verona, nell'ambito della Giornata Mondiale della Poesia.

Il primo premio sarà un viaggio per il Brasile, organizzato in collaborazione con la FAO, il Servizio Forestale Brasiliano e Tam Airlines. Il secondo premio, offerto dall'Accademia Kronos ONLUS, sarà una scultura raffigurante un albero, opera di un noto artista, il terzo un cellulare offerto da Vodafone.

Le poesie saranno pubblicate sul sito: http://cis.laser-group.com/giornatapoesiasms. Anche il pubblico potrà esprimere il proprio parere votando la poesia ritenuta migliore, inviando al numero 3404399777 il testo "VOTO" seguito dal numero della poesia scelta, visibile sul sito internet.

La Giuria del concorso è formata da importanti personalità del mondo culturale: due candidati per il Premio Nobel della Letteratura, la poetessa dell'Amazzonia Marcia Theophilo e il poeta italiano Andrea Zanzotto; il noto giornalista e conduttore televisivo Osvaldo Bevilacqua; Alberto Del Lungo, esperto forestale, del Dipartimento Foreste della FAO; Ennio La Malfa, Presidente di Accademia Kronos ONLUS; Renato Minore, poeta, docente della Luiss e critico letterario de "Il Messaggero"; Marina Pallotta, Presidente del Premio Fregene; Riccardo Valentini, Direttore del Dipartimento di Ecologia Forestale dell'Università della Tuscia (Viterbo).