FAO.org

Home > Sala stampa > News Article

Annunciati i nomi dei candidati alla posizione di Direttore Generale della FAO

A giugno i Paesi Membri dell'Organizzazione saranno chiamati ad eleggere il successore di José Graziano da Silva

4 marzo 2019, Roma - I Paesi Membri hanno presentato cinque* candidati alla posizione di Direttore/Direttrice Generale della FAO per le elezioni che si terranno a giugno di quest'anno, ha reso noto oggi l'Organizzazione.

Le votazioni per il ruolo al vertice dell'Agenzia avranno luogo durante la 41ma sessione della Conferenza della FAO (22-29 giugno 2019, Roma), il massimo organo di governo dell'Organizzazione. Il mandato avrà durata quadriennale a partire da agosto 2019.

Il termine ultimo per la presentazione delle candidature era giovedì 28 febbraio 2019.

I candidati

I cinque candidati, ognuno nominato dal proprio governo, sono (in ordine alfabetico): Médi Moungui (Camerun), Qu Dongyu (Cina), Catherine Geslain-Lanéelle (Francia), Davit Kirvalidze (Georgia) e Ramesh Chand (India).

I paesi membri saranno chiamati ad esprimere il proprio voto – secondo il principio un paese, un voto – in una votazione a scrutinio segreto a maggioranza semplice.

Il nuovo Direttore Generale della FAO resterà in carica dal 1 agosto 2019 al 31 luglio 2023, rinnovabile per un solo secondo mandato. Succederà a José Graziano da Silva, eletto nel 2011, e che ha servito per due mandati consecutivi.

* Médi Moungui ha annunciato il ritiro della sua candidatura in una lettera del 21 marzo 2019 al Segretario Generale della Conferenza e del Consiglio della FAO.

*Il 13 giugno 2019 il Segretario Generale della Conferenza e del Consiglio della FAO ha ricevuto comunicazione dal Governo dell'India che informa del ritiro della candidatura di Ramesh Chand.


Dalla fondazione della FAO nel 1945, sono stati eletti otto Direttori Generali:


• Sir John Boyd Orr, Regno Unito, 1945-1948
• Norris E. Dodd, Stati Uniti, 1948-1954
• Philip Vincent Cardon, Stati Uniti, 1954-1956
• Binay Ranjan Sen, India, 1956-1967
• Addeke Hendrik Boerma, Paesi Bassi, 1968-1975
• Edouard Saouma, Libano, 1976-1993
• Jacques Diouf, Senegal, 1994-2011
• José Graziano da Silva, Brasile, 2011-2019

Photo: ©FAO/Alessia Pierdomenico
Le votazioni per il ruolo al vertice dell'Agenzia avranno luogo durante la 41ma sessione della Conferenza della FAO (22-29 giugno 2019, Roma), il massimo organo di governo dell'Organizzazione.

Share this page