FAO.org

Home > Sala stampa > News Article

Il brasiliano José Graziano da Silva eletto nuovo Direttore Generale della FAO

Subentra al senegalese Jacques Diouf

Photo: ©FAO/Alessia Pierdomenico
José Graziano da Silva.
Roma, 26 giugno 2011 - Il brasiliano José Graziano da Silva è stato eletto oggi Direttore Generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO).
José Graziano da Silva, 61 anni, ha ricevuto 92 voti su un totale di 180 paesi votanti, prevalendo sull'ex ministro degli esteri spagnolo Miguel Angel Moratinos Cuyaubé, che ha ricevuto 88 voti.  Non vi sono stati astenuti.

Le elezioni hanno avuto luogo il secondo giorno della Conferenza biennale della FAO che riunisce i 191 paesi membri, e che voterà anche il budget dell'organizzazione per il biennio 2012-2013.

Da Ministro Straordinario per la sicurezza alimentare e la lotta contro la fame del suo paese, è stato responsabile dell'attuazione del programma "Fame zero" (Fome zero) che ha contribuito in prima persona a formulare.  Il programma in cinque anni ha aiutato 24 milioni di brasiliani a venir fuori dalla povertà estrema, ed a ridurre la sottonutrizione in Brasile del 25 per cento.
Dal 2004 ha ricoperto la carica di Vice Direttore Generale dell'organizzazione e di Rappresentante Regionale della FAO per l'America Latina ed i Caraibi.

Graziano da Silva è nato il 17 novembre del 1949.  Ha un Bachelor in Agronomia ed un Master in Economia Rurale e sociologia presso l'Università di San Paulo, oltre ad un PH.D. in Scienze Economiche dell'Università Statale di Campina.  Inoltre ha conseguito due Post-dottorati in Studi Latino-Americani (University College di Londra) e Studi Ambientali (Università della California, Santa Cruz).  Di nazionalità sia brasiliana che italiana, è sposato con due figli. Oltre il portoghese parla inglese e spagnolo.

Graziano da Silva è l'ottavo Direttore Generale della FAO da quando è stata istituita il 16 ottobre 1945 a Quebec City, in Canada.  Il nuovo Direttore Generale, che subentrerà al senegalese Jacques Diouf, starà in carica dal 1 gennaio 2012 al 31 luglio 2015.