FAO :: Sala stampa :: La FAO in azione :: 2005
La FAO in azione, 2005
Con il ritorno dei profughi interni nel Sudan meridionale, la FAO lavora per far sì che le operazioni di soccorso d’emergenza e i progetti di sviluppo agricolo di più lungo periodo vadano di pari passo, perché chi ha fatto il lungo viaggio verso casa possa cominciare a ricostruirsi la vita.
La FAO rafforza la sua presenza in Somalia per sostenere il governo provvisorio in un difficile momento di transizione e per migliorare le condizioni di vita del paese.
Lo tsunami del dicembre 2004 ha distrutto più della metà degli allevamenti ittici della provincia di Aceh, in Indonesia. Ora, con il sostegno dell’Italia, la FAO sta lavorando con gli indonesiani alla ricostruzione di un centro di ricerca d’acquacoltura per riattivare il settore e promuovere metodi responsabili d’allevamento.
RSS