FAO :: Sala stampa :: Ultime notizie :: 2005 :: Una nuova pagina in…
Una nuova pagina in italiano sul sito della FAO
Su “Sala Stampa” comunicati, interviste, approfondimenti ed informazioni sulle attività dell’Agenzia con l’Italia
Roma, 21 novembre 2005 – Un nuovo ed utile strumento è da oggi disponibile sul web: una pagina in italiano all'interno del sito della FAO, ha reso noto l’Agenzia dell’ONU. La nuova pagina, all’indirizzo www.fao.org/newsroom/it/index.html, sarà un adattamento dell’attuale Newsroom, con in più alcune sezioni specificatamente dedicate alle attività FAO-Italia.

“Cercheremo di dare spazio alle tante iniziative che coinvolgono l’Italia, il paese che da 55 anni ospita l’Organizzazione”, dice Nick Parsons, Responsabile del Servizio Informazione e Multimedia della FAO. “La pagina cercherà di essere uno strumento proficuo e ricco di informazioni non solo per i giornalisti italiani, ma anche per il mondo politico, per il settore privato, per la società civile e per tutti coloro che in questo paese si interessano ai problemi dello sviluppo e della lotta contro la fame”.

Nella sezione “la FAO e l’Italia” si darà conto dei progetti finanziati dall’Italia, delle attività dell’Agenzia in collaborazione con la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Esteri italiano, con le istituzioni locali - il Comune di Roma ad esempio – degli accordi con regioni italiane ed anche di alcune attività che, svolgendosi presso la sede della FAO a Roma, coinvolgono principalmente il paese ospite.

“La pagina in italiano darà una maggiore visibilità alle attività svolte nell’ambito del Programma di Cooperazione FAO/Italia, contribuendo a rafforzare ulteriormente una già valida e consolidata collaborazione”, aggiunge Roberto Samanez, Responsabile del Servizio per lo Sviluppo del Programma sul Campo della FAO. “Questa iniziativa conferma inoltre l’approccio innovativo del Programma, che cerca di identificare e adottare i meccanismi più appropriati anche nel campo della comunicazione per garantire l’efficacia degli interventi e la loro massima trasparenza”.

“L’Italia è tra i più generosi paesi sostenitori delle attività della FAO”, dice Manfredo Incisa di Camerana, Consigliere Speciale del Direttore Generale della FAO. “In aggiunta alle risorse fornite al budget regolare, l’Italia ha concesso rilevanti contributi al Fondo Fiduciario della FAO per la Sicurezza Alimentare ed ha finanziato molte operazioni di emergenza. Nel caso dello tsunami, per esempio, l’Italia, tramite la Cooperazione allo Sviluppo e la Protezione Civile, ha già stanziato 7,5 milioni di dollari, e si è impegnata per altri 5 milioni circa”.

“Sono certo che questa nuova iniziativa permetterà di far conoscere meglio in Italia l’impegno della FAO nella lotta contro la fame, nonché di contribuire a rafforzare i rapporti di collaborazione, di stima e di amicizia tra il Governo Italiano e l’Organizzazione”, conclude Incisa di Camerana.

Per maggiori informazioni:
Luisa Guarneri
Ufficio Stampa FAO
luisa.guarneri@fao.org
(+39) 06 570 56350
(+39) 348 870 5979

Donatella Ortolano
Ufficio Stampa FAO
donatella.ortolano@fao.org
(+39) 06 570 56524

Per maggiori informazioni:

Luisa Guarneri
Ufficio Stampa FAO
luisa.guarneri@fao.org
(+39) 06 570 56350
(+39) 348 870 5979

Donatella Ortolano
Ufficio Stampa FAO
donatella.ortolano@fao.org
(+39) 06 570 56524

invia quest’articolo
Una nuova pagina in italiano sul sito della FAO
Su “Sala Stampa” comunicati, interviste, approfondimenti ed informazioni sulle attività dell’Agenzia con l’Italia
21 novembre 2005 – Un nuovo ed utile strumento è da oggi disponibile sul web: una pagina in italiano all'interno del sito della FAO, un adattamento dell’attuale Newsroom, con in più alcune sezioni specificatamente dedicate alle attività FAO-Italia.
Inserire un indirizzo di email.
Inserire un indirizzo di email valido.
RSS