Faologo.gif (1123 byte)efa.jpg (1013 byte)unesco.gif (1508 byte) Educationforruralpeople.gif (9323 byte)

tabmajority.gif (3546 byte)

   logo

view Lista del materiale con i dettagli.

Materiale per l'educazione e la formazione delle popolazioni rurali

 Nuova ricerca

Number of Books: 35
A FIGHT AGAINST TIME: LOCUST INVASION IN AFGHANISTAN        
subjects:  Animali e pastoralismo              
levels and types of education: Educazione secondaria e professionale     Educazione non formale per giovani, donne e adulti     Formazione di docenti e formatori    
PROTO ANTONELLO
FAO, ROME, 2003
___________________________________________________________________________________________________
English
(Una lotta contro il tempo: l'invasione delle locuste in Afghanistan) Questo video illustra gli sforzi coordinati dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'Agricoltura per combattere le locuste che mettono a repentaglio i campi di grano nel nord dell'Afghanistan, un'area conosciuta come il granaio del Paese devastato dalla guerra. Questa minaccia é forse la peggiore in questo campo in Afghanistan negli ultimi 30 anni. Questo video é di particolare interesse per gli specialisti di sviluppo rurale.
____________________________________________________________________________________________

Contatti: Education for Rural People Coordination Unit
OEKD
FAO
Rome,Italy
Viale delle Terme di Caracalla, 00153
erp@fao.org
_____________________________________________________________________________________________________________________
ASSESSING QUALITY AND SAFETY OF ANIMAL FEEDS        
subjects:  Animali e pastoralismo              
levels and types of education: Educazione secondaria e professionale     Educazione non formale per giovani, donne e adulti         


FAO, ROME, 2004
___________________________________________________________________________________________________
English
(Valutazione della qualità e della sicurezza dei mangimi animali) Questo libro è destinato ad agricoltori, ricercatori e coltivatori di alimenti per animali. Questa pubblicazione è destinata a fornire le informazioni più recenti sull'impatto degli alimenti per animali sulla qualità degli alimenti, la sicurezza alimentare e l'ambiente e quindi migliorare la base per la gestione di tali rischi, che sono sempre più al centro del dibattito pubblico e all'attenzione dei consumatori.
____________________________________________________________________________________________

Contatti: Animal Production and Health Division
FAO
Rome,Italy
Viale delle Terme di Caracalla 00153
_____________________________________________________________________________________________________________________
BETTER FARMING SERIES. ANIMALS        
subjects:  Animali e pastoralismo              
levels and types of education: Educazione non formale per giovani, donne e adulti     Educazione secondaria e professionale         
FAO _
FAO - INSTITUTE AFRICAIN POUR LE DÉVÉLOPPEMENT ÉCONOMIQUE ET SOCIAL, ROME, 1977
___________________________________________________________________________________________________
(La serie per una agricoltura migliore. Animali) Questi libretti sono indirizzati ai divulgatori e ai piccoli agricoltori, per migliorare le loro conoscenze sulla gestione, sull'alimentazione, sulla riproduzione e sulle malattie degli animali. Questi sono supportati da immagini descrittive e illustrative che aiutano i divulgatori e i piccoli agricoltori ad applicare al meglio le conoscenze ai sistemi di produzione tradizionali esistenti.
_____________________________________________________________________________________________
Animal husbandry: feeding and care of animals
English
Farming with animal power
English
Raising rabbits 1
English
Raising rabbits 2
English
Keeping chickens
English
Feeding animals on straw
English
Sheep and goat breeding
English
Animal husbandry: animals disease, animals reproduce
English
Cattle breeding
English
Farming snails 1
English
Farming snails 2
English
Raising ducks 1
English

Contatti: FAO
FAO
Rome ,Italy
Viale delle Terme di Caracalla, 00153
_____________________________________________________________________________________________________________________
DIVERSIFICATION BOOKLETS        
subjects:  Alimentazione, nutrizione e giardini scolastici     Animali e pastoralismo         
levels and types of education: Educazione non formale per giovani, donne e adulti              
BRADBEAR NICOLA
FAO, ROME, 2004
___________________________________________________________________________________________________
(Libretti di diversificazione) Il target di riferimento principale degli opuscoli per la diversificazione della FAO sono persone e organizzazioni che forniscono consulenza, supporto tecnico e servizi per i piccoli agricoltori e le comunità locali nei Paesi poveri di risorse a basso e medio reddito. Gli opuscoli per la diversificazione della FAO hanno come obiettivo di sensibilizzare e fornire informazioni sulle opportunità, presso la comunità locale, di aumentare il livello di reddito degli agricoltori su piccola scala. Ogni libretto si concentra su una fattoria specifica o un'azienda non agricola o una tecnologia che l'esperienza ha dimostrato può essere integrato con successo in aziende di piccole dimensioni o a livello comunitario locale.
_____________________________________________________________________________________________
Livelihoods grow in gardens.
English
French
Spanish
High-Hopes for Post-Harvest
English
French
Spanish
Processed foods for improved livelihoods
English
French
Spanish
Beekeeping and sustainable livelihoods
English
French
Spanish
Poultry for profit and pleasure
English
French
Spanish

Contatti: Angelika Schuckler
Agricultural Support Systems Division (AGS)
FAO
Rome,Italy
Viale delle Terme di Caracalla, 00153
_____________________________________________________________________________________________________________________
ELEPHANT CARE MANUAL FOR MAHOUTS AND CAMP MANAGERS        
subjects:  Animali e pastoralismo              
levels and types of education: Educazione non formale per giovani, donne e adulti     Educazione secondaria e professionale         
PHUANGKUM PREECHA
LAIR RICHARD C.
ANGKAWANITH TAWEEPOKE
FAO, BANGKOK, 2005, pages 167
___________________________________________________________________________________________________
English
(Manuale per dirigenti di campo e mahaut sulla cura di elefanti) Questo manuale è destinato alle persone che conducono gli elefanti e ai responsabili dei campi. Poiché il numero di elefanti è diminuito, soprattutto in Thailandia, questa pubblicazione fornisce informazioni sul controllo, l¿alimentazione e la prevenzione delle malattie, al fine di migliorare la gestione e il benessere degli elefanti asiatici. Gli argomenti sono presentati in un modo scientifico ma molto semplificato.
____________________________________________________________________________________________

Contatti: Masakazu Kashio
Forest Resources Development Service
Forestry Department
FAO REGIONAL OFFICE FOR ASIA AND THE PACIFIC
Bangkok,Thailand
Maliwan mansion Phra Atit Road 10200
masakazu.kashio@fao.org
_____________________________________________________________________________________________________________________
ENEMY AT THE GATE. SAVING FARMS AND PEOPLE FROM BIRD FLU        
subjects:  Animali e pastoralismo              
levels and types of education: Educazione secondaria e professionale              
EMPRES GROUP -
FAO, ROME, 2005
___________________________________________________________________________________________________
English
(Il nemico è alle porte. salviamo persone e aziende agricole dall¿influenza aviaria) Questo libro si rivolge alle persone che vivono nei Paesi colpiti dall¿epidemia di influenza aviaria che colpisce soprattutto le popolazioni rurali. Le persone in campagna sono più esposte al rischio dell¿infezione rispetto alle persone delle città perché accudiscono gli animali. Questo articolo, con i suoi link correlati fornisce informazioni pratiche sulla bio-sicurezza nelle aziende agrarie, nei villaggi, e nelle case. Alcuni dei più importanti temi trattati sono: le cause della diffusione dell'influenza aviaria, il consumo di carne di pollame e di uova. La migliore prevenzione delle malattie è limitare le infezioni degli animali.
____________________________________________________________________________________________

Link collegati


FAO - Animal Production and Health Division web site on Avian Influenza. (French version)
http://www.fao.org/ag/againfo/subjects/fr/health/diseases-cards/special_avian.html



Contatti: Juan Lubroth
Infectious Disease Group / EMPRES
Animal Health Service (AGAH)
Animal Production and Health Division (AGA)
FAO
Rome,Italy
Viale delle Terme di Caracalla, 00153
Juan.Lubroth@fao.org

_____________________________________________________________________________________________________________________
GOOD PRACTICES FOR THE MEAT INDUSTRY        
subjects:  Animali e pastoralismo              
levels and types of education: Educazione superiore, educazione permanente ed educazione terziaria     Educazione secondaria e professionale         
_ FAO
ROME, 2006
___________________________________________________________________________________________________
English
(Buone pratiche per l'industria della carne) Questo manuale si rivolge in particolare agli esperti che lavorano nell'ambito dell'industria della carne nei Paesi in via di sviluppo e nelle economie emergenti e che si sforzano di garantire i requisiti di qualitá e sicurezza che sono sempre maggiori sia per il mercato dell'industria all'estero, sia per quella domestica. Il manuale fornisce informazioni aggiornate ed esaustive e linee guida pratiche per la implementazione di pratiche igieniche per il trattamento della carne. Il libro é pubblicato in moduli separabili e puó anche utilizzarsi come manuale formativo.
____________________________________________________________________________________________

Contatti: Jutzi Samuel
Animal production and Health Division (AGA)
Agriculture and Cobsumer Protection Department (AG)
FAO
Rome,Italy
Viale delle Terme di Caracalla, 00153
Samuel.Jutzi@fao.org
_____________________________________________________________________________________________________________________
GUIDE TO THE PREVENTION AND CONTROL OF AVIAN FLU IN SMALL-SCALE POULTRY FARMING IN LATIN AMERICA AND THE CARIBBEAN        
subjects:  Animali e pastoralismo              
levels and types of education: Educazione non formale per giovani, donne e adulti              
FAO
FAO, ROME, 2006
___________________________________________________________________________________________________
English
Spanish
(Guida alla prevenzione e controllo dell'influenza aviaria in allevamenti avicoli di piccola scala in America Latina e Caraibi) Questa pubblicazione è indirizzata agli agricoltori con lo scopo di prevenire e controllare l'influenza aviaria in avicoltura su piccola scala in America Latina e Caraibi. Questo illustra le misure necessarie per garantire la bio sicurezza della fattoria e prevenire il contatto tra volatili domestici e uccelli selvatici potenzialmente infetti. L'informazione è progettata appositamente per soddisfare le esigenze delle unità di produzione di pollame da cortile su piccola scala.
____________________________________________________________________________________________

Link collegati
FAO. Animal Production and Health Division
http://www.fao.org/ag/againfo/home/en/home.html



Articoli collegati
FAO handbook offers guidance to small poultry farmers
http://www.fao.org/ag/againfo/subjects/en/health/diseases-cards/special_avian.html
Helping prevent avian influenza in Latin America and the Caribbean
http://www.fao.org/newsroom/en/news/2006/1000381/index.html

Contatti: Iñigo Alvarez-Miranda
Animal Production and Health Division
FAO
Rome,Italy
Viale delle Terme di Caracalla, 00153
Inigo.Alvarez@fao.org

_____________________________________________________________________________________________________________________
ILCA TRAINING MANUAL: FORAGE SEED PRODUCTION        
subjects:  Animali e pastoralismo     Piante         
levels and types of education: Educazione non formale per giovani, donne e adulti     Educazione secondaria e professionale         
(HERBAGE SEED UNIT) HSU ,
(INTERNATIONAL LIVESTOCK CENTRE) ILCA
ILRI (INTERNATIONAL LIVESTOCK RESEARCH INSTITUTE), 1999
___________________________________________________________________________________________________
English
(Manuale formativo IICA: produzione di semi per il foraggio) Questo manuale si rivolge in particular modo ai contadini ed ha lo scopo di rendere disponibili semi di qualitá o vegetali in generale per la produzione di bestiame presentando metodi per la produzioni di sementi, scelta del terreno a seconda dell'utilitá per il foraggio e gestione dei raccolti.
____________________________________________________________________________________________

Link collegati
www.ilri.org




Contatti: ILRI INTERNATIONAL LIVESTOCK RESEARCH INSTITUTE
Nairobi,Kenya
P.O.Box 30709
ILRI-Kenya@cgiar.org

_____________________________________________________________________________________________________________________
MANUAL ON THE USE OF THE LP-SYSTEM IN MILK HANDLING AND PRESERVATION        
subjects:  Animali e pastoralismo              
levels and types of education: Educazione non formale per giovani, donne e adulti              
FAO ANIMAL PRODUCTION SERVICE
FAO, ROME, 1999, pages 31
___________________________________________________________________________________________________
English
(Manuale per l'utilizzo del sistema-lp nella manipolazione e preservazione del latte) Questo manuale è utile per i divulgatori, formatori e tirocinanti coinvolti in attività educative, per agricoltori e personale coinvolto nella raccolta del latte. Questo documento serve a migliorare la raccolta, la trasformazione e la commercializzazione del latte e dei prodotti lattiero-caseari derivati nelle zone rurali. Il documento mira inoltre ad agevolare lo sviluppo di un caseificio a livello di villaggio, formando in particolare le donne, le quali per tradizione sono responsabili della raccolta del latte, con l'obiettivo di soddisfare le esigenze nutrizionali del maggior numero possibile di persone.
____________________________________________________________________________________________

Link collegati
Publications and training materials of the Animal Production and Health Division
http://www.fao.org/ag/againfo/subjects/en/dairy/manuals.html



Articoli collegati
Village Milk Processing, Animal Production and Health
http://www.fao.org/docrep/004/T0045E/T0045E00.htm





Contatti: Frederic Lhoste
Livestock Production Group
Animal Production Service
Animal Production and Health Division
FAO
Rome,Italy
Viale delle Terme di Caracalla, 00153
+39 0657054229
frederic.lhoste@fao.org

_____________________________________________________________________________________________________________________
MILK PRODUCER GROUP - RESOURCE BOOK, A PRACTICAL GUIDE TO ASSIST MILK PRODUCER GROUPS.        
subjects:  Animali e pastoralismo              
levels and types of education: Formazione di docenti e formatori              
DRAAIJIER JURJEN
FAO, ROME, 2002, pages 85
___________________________________________________________________________________________________
English
French
Spanish
Arabic
(Associazioni di produttori di latte - una guida pratica per assistere le associazioni di produttori di latte) Questo manuale è indirizzato a divulgatori, formatori di leader del gruppo di produttori lattiero-caseari e a persone che lavorano quotidianamente in piccoli caseifici nei paesi in via di sviluppo. Il manuale è volto al miglioramento della sicurezza, la qualità e la quantità del latte e la disponibilità dei prodotti lattiero-caseari indirizzati ai consumatori nelle zone rurali. L'obiettivo è quello di promuovere l'organizzazione e la creazione di piccole imprese per la raccolta e la trasformazione del latte, come attività capace di generare un reddito e garantire la sicurezza alimentare delle famiglie. Il manuale mira anche a dimostrare che i piccoli produttori di latte possono aumentare le loro entrate e utilizzare al meglio le competenze e le risorse lavorando in gruppo. Il manuale tratta temi come la creazione e lo sviluppo di gruppi, la raccolta, la trasformazione e la commercializzazione di latte e di altre attività di gruppo.
____________________________________________________________________________________________

Link collegati
FAO - Milk and dairy products (Agriculture Department)
http://www.fao.org/ag/againfo/subjects/en/dairy/manuals.html



Articoli collegati
The Technology of Making Cheese from Camel Milk
http://www.fao.org/docrep/003/t0755e/t0755e00.htm



Contatti: Frederic Lhoste
Lifestock Production Group
Animal Production Service
Animal Production and Health Division
FAO
Rome,Italy
Viale delle Terme di Caracalla, 00153
+39 0657054229
frederic.lhoste@fao.org

_____________________________________________________________________________________________________________________
NOMADS OF THE ISLANDS        
subjects:  Biodiversità     Animali e pastoralismo         
levels and types of education: Educazione secondaria e professionale     Educazione non formale per giovani, donne e adulti     Formazione di docenti e formatori    
PROTO ANTONELLO
FAO, ROME, 2003
___________________________________________________________________________________________________
English
(Nomadi dell'isola) Questo video illustra la vita dei nomadi nel Chad che é organizzata secondo regole dettate dalle esigenze legate al bestiame e l'ambiente secco in cui vivono. Ora le condizioni climatiche, le nuove abitudini economiche ed una coltivazione intensiva in ambienti umidi pongono le aree piú secche a rischio spingendo i nomadi ad abbandonare le proprie terre tradizionali per spostarsi nelle isole sul lago. E'possibile aiutare queste persone ad adattarsi alla loro nuova vita, solo combinando tradizione e nuove tecnologie. Questo video é di particolare interesse per insegnanti e studenti della scuola secondaria, gruppi comunitari di adulti e specialisti in sviluppo rurale.
____________________________________________________________________________________________

Contatti: Education for Rural People Coordination Unit
OEKD
FAO
Rome,Italy
Viale delle Terme di Caracalla, 00153
erp@fao.org
_____________________________________________________________________________________________________________________
PREPARING FOR HIGHLY PATHOGENIC AVIAN INFLUENZA        
subjects:  Animali e pastoralismo     Alimentazione, nutrizione e giardini scolastici         
levels and types of education: Educazione secondaria e professionale     Educazione non formale per giovani, donne e adulti         
MARTIN, V.
FORMAN, A.
LUBROTH J.
FAO, ROME, 2006, pages 62
___________________________________________________________________________________________________
English
(Preparazione per affrontare un¿alta patogenicità dell¿influenza aviaria) Questa pubblicazione è una preziosa fonte di informazioni per chiunque sia coinvolto nell¿avicoltura e interessato alla salute degli animali. L'influenza aviaria altamente patogena (HPAI) rappresenta una minaccia per le industrie del pollame di tutto il mondo e ai mezzi di sussistenza delle persone, ed è una potenziale minaccia per la salute umana. L'obiettivo di questo manuale è quello di aiutare le autorità nazionali e le altre parti interessate a prepararsi ad una possibile epidemia di HPAI. Le autorità competenti dovrebbero rilevare la malattia il più presto possibile e mettere in atto adeguate misure per rispondere il più rapidamente possibile per contenerla. Il manuale offre consigli pratici sulla identificazione della malattia, la patologia e la diagnosi. Propone strategie di risposta e controllo e misure di biosicurezza per evitare il diffondersi di epidemie.
____________________________________________________________________________________________

Link collegati
Agriculture Department, Animal Production and Health Division
http://www.fao.org/ag/againfo/subjects/en/health/diseases-cards/special_avian.html



Articoli collegati
Avian influenza
http://www.who.int/csr/disease/avian_influenza/en/

Contatti: FAO
Rome,Italy
Viale delle Terme di Caracalla, 00153

_____________________________________________________________________________________________________________________
PREVENTION AND CONTROL OF AVIAN FLU IN SMALL SCALE POULTRY. A GUIDE FOR VETERINARY PARAPROFESSIONALS IN VIETNAM        
subjects:  Animali e pastoralismo     Alimentazione, nutrizione e giardini scolastici         
levels and types of education: Educazione secondaria e professionale              
OOSTERWIJK G.
VAN AKEN D.
VONGTHILATH S.
FAO, VSF-CICDA, DEP. OF ANIMAL HEALTH OF SOCIALIST REPUBLIC OF VIETNAM, 2006
___________________________________________________________________________________________________
English
French

(Prevenzione e controllo dell¿influenza aviaria nel pollame di piccola taglia. una guida per il veterinario paraprofessionale in Vietnam) Questa guida è indirizzata a persone che lavorano nei cortili domestici e in piccole unità di produzione di pollame nel Sud Est asiatico. La pubblicazione è stata sviluppata per fornire loro adeguate informazioni per prevenire e controllare meglio l¿influenza aviaria. La guida evidenzia pertanto misure semplici e poco onerose per la prevenzione e il controllo della malattia.
____________________________________________________________________________________________

Contatti: FAO
Hanoi,Vietnam
_____________________________________________________________________________________________________________________
PROTEJA A LAS AVES DE CORRAL, PROTEJA A LAS PERSONAS.         
subjects:  Animali e pastoralismo              
levels and types of education: Educazione non formale per giovani, donne e adulti              
ALVAREZ INIGO
ROME, 2006, pages 16
___________________________________________________________________________________________________
Spanish
(Proteggi il pollame, proteggi le persone) Questa pubblicazione si rivolge a tutti coloro che gestiscono e lavorano con il pollame. L'obiettivo è quello di fornire semplici suggerimenti per eliminare gli ostacoli ed attuare una gestione adeguata del pollame in modo di evitare rischi di trasmissione dell'influenza aviaria tra gli animali e tra gli animali e gli esseri umani.
____________________________________________________________________________________________

Link collegati
Animal production and health division
http://www.fao.org/ag/againfo/home/en/home.html



Contatti: Samuel Jutzi
Animal Production and Health Division
FAO
Rome,Italy
Viale delle Terme di Caracalla 00153
samuel.jutzi@fao.org

_____________________________________________________________________________________________________________________
RECOGNIZING PESTE DES PETITS RUMINANTS. A FIELD MANUAL        
subjects:  Animali e pastoralismo              
levels and types of education: Formazione di docenti e formatori              
P.L. AND T.U. ROEDERM AND OBI
FAO, ROME, 2001, pages 38
___________________________________________________________________________________________________
English
(Riconoscere la peste dei piccoli ruminanti. un manuale pratico) Questo opuscolo è stato progettato per veterinari e non veterinari ed è parte di una serie preparata dall'unità Emergency System for Transboundary Animal Plants and Pests (EMPRES) della FAO. Questo opuscolo propone una risposta veloce contro i parassiti e le malattie transfrontaliere di animali e piante. Si tratta di un aiuto per la preparazione alle emergenze per le principali malattie dei piccoli ruminanti, come la peste delle capre, una malattia che diventa sempre più grave in Africa e in Asia, dove i piccoli ruminanti costituiscono una componente fondamentale della produzione alimentare. Il presente manuale mira ad educare tutti coloro che forniscono assistenza sanitaria per i piccoli animali permettendo loro, quando occorre, di riconoscere rapidamente questa malattia.
____________________________________________________________________________________________

Contatti: EMPRES (Livestock) Animal Health Service FAO
:
FAO
Rome,Italy
Viale delle Terme di Caracalla, 00153
_____________________________________________________________________________________________________________________
SELF-TEACHING MANUAL IN HAIR SHEEP PRODUCTION        
subjects:  Animali e pastoralismo              
levels and types of education: Educazione non formale per giovani, donne e adulti     Educazione secondaria e professionale         
HUSS DONALD L.
QUINTYNE ROBERT
PROVERBS GERALD A.
FAO, SANTIAGO DE CHILE, 1985
___________________________________________________________________________________________________
English
(Manuale di autoapprendimento sulla produzione della lana di pecora) Questo manuale di autoapprendimento è rivolto ai contadini ed ha lo scopo di migliorare la produzione della lana di pecora fornendo alcune nozioni base ed informazioni sulle tecnologie relative all¿allevamento delle pecore: la scelta dei migliori capi di bestiame, la nutrizione, l¿alimentazione, l¿allevamento, la cura ed il controllo e trattamento delle malattie. Il metodo di autoapprendimento è stato considerato efficace ed un mezzo relativamente poco costoso per trasferire tecnologie di base ai contadini e/o ai membri delle loro famiglie.
____________________________________________________________________________________________

Contatti: Education for Rural People Coordination Unit
Education Group
Research and Extension Diviison
FAO
Rome,Italy
Viale delle terme di Caracalla 00153
erp@fao.org
_____________________________________________________________________________________________________________________
THE EDUCATION OF NOMADIC PEOPLES IN EAST AFRICA: DJIBOUTI, ERITREA, ETHIOPIA, KENYA, TANZANIA AND UGANDA        
subjects:  Animali e pastoralismo              
levels and types of education: Educazione non formale per giovani, donne e adulti     Formazione di docenti e formatori         
CAR-HILL ROY
PEART EDWINA
UNESCO/IIEP AND AFRICAN DEVELOPMENT BANK, PARIS, 2005, pages 140
___________________________________________________________________________________________________
English
(La formazione dei popoli nomadi in africa orientale: Gibuti, Eritrea, Etiopia, Kenya, Tanzania e Uganda) Questo libro è destinato alle popolazioni nomadi di Gibuti, Eritrea, Etiopia, Kenya, Tanzania e Uganda. La pubblicazione si propone di fornire le principali informazioni su sedentarizzazione, opportunità di istruzione e rischi di emarginazione di queste popolazioni. Questo affronta anche argomenti specifici come ad esempio la resistenza dei nomadi verso l'istruzione.
____________________________________________________________________________________________

Contatti: David Atchoarena
Higher Education and Specialized Unit
IIEP
UNESCO IIEP
Paris,France
7-9 rue Eugène-Delacroix, 75116
+33 1 45037749
d.atchoarena@iiep.unesco.org
_____________________________________________________________________________________________________________________
UNDERSTANDING THE INDIGENOUS KNOWLEDGE AND INFORMATION SYSTEMS OF PASTORALISTS IN ERITREA        
subjects:  Animali e pastoralismo     Strumenti di pianificazione educativa e formativa         
levels and types of education: Educazione secondaria e professionale              
DINUCCI ALESSANDRO
FRE ZEREMARIAM
FAO, ROME, 2003, pages 40
___________________________________________________________________________________________________
English
(Capire le conoscenze locali e i sistemi informativi dei pastori in Eritrea) La pubblicazione volta a pastori nomadi in Eritrea ha l'obiettivo di contribuire allo sviluppo concettuale della divulgazione dei servizi di consulenza basate sulla ed esamina i sistemi di informazione dei pastori e le conoscenze indigene. In questa si sostiene che la comunicazione è una componente chiave nella gestione delle risorse umane e coinvolge pastori, ricercatori, lavoratori dello sviluppo, le autorità locali ed organi decisionali.
____________________________________________________________________________________________

Link collegati
Pastoral and Environmental Network in the Horn of Africa (PENHA)
http://www.penhanetwork.org/default.php



Articoli collegati
Studying pastoral indigenous knowledge and information systems
http://www.fao.org/docrep/006/Y4569E/y4569e03.htm

Contatti: Sustainable Development Department
Communication for Development Group
Extension, Education and Communication
Research, Extension and Training Division
FAO
Rome,Italy
Viale delle Terme di Caracalla, 00153
Van.Crowder@fao.org

_____________________________________________________________________________________________________________________
WILD BIRD HIGHLY PATHOGENIC AVIAN INFLUENZA SURVEILLANCE        
subjects:  Animali e pastoralismo              
levels and types of education: Educazione superiore, educazione permanente ed educazione terziaria              
ROSE KARRIE
NEWMAN SCOTT
UHART MARCELA
FAO, ROME , 2006
___________________________________________________________________________________________________
English
(Sorveglianza dell'influenza aviaria ad alta patogenicità degli uccelli selvatici) Questo manuale è indirizzato a coloro che conducono inchieste in Paesi dove sono stati riscontrati casi di positività al virus H5N1, da parte fornisce le linee guida di base sui metodi di campionamento da utilizzare per la sorveglianza della fauna selvatica, o una inchiesta sulla mortalità. Gli argomenti trattati comprendono la manipolazione animale, le malattie infettive, i metodi per la raccolta del campione, la sua manipolazione ed il trasporto e tecniche diagnostiche. Contiene anche importanti raccomandazioni sulla disinfezione e sicurezza personale.
____________________________________________________________________________________________

Link collegati
Avian Influenza
http://www.fao.org/avianflu/en/index.html



Contatti: Scott Newman
Animal Production and Health Division
FAO
Rome,Italy
Viale delle Terme di Caracalla 00153
scott.newman@fao.org

_____________________________________________________________________________________________________________________
  | mailto:erp@fao.org © FAO, 2011