Al via Forum Internazionale sull'Agricoltura a Expo Milano 2015

Il 4 giugno prende il via ad Expo Milano 2015 il Forum Internazionale dell'Agricoltura con 50 Ministri dell'Agricoltura, 370 delegati in rappresentanza di 115 paesi, e alti rappresentanti delle tre agenzie ONU con sede a Roma. 
Questo Forum sarà occasione per una riflessione ed una discussione globale sul ruolo che l'agricoltura e il mondo rurale giocheranno nella sfida di assicurare abbastanza cibo per i 9 miliardi di persone che popoleranno la terra nel 2050. Questa questione sono al centro anche della partecipazione delle Nazioni Unite a Expo Milano 2015 che hanno scelto come tema "Sfida Fame Zero • Uniti per un mondo sostenibile". 

Il Forum Internazionale dell'Agricoltura riconosce che per assicurare the tutta l'umanità riceva un'alimentazione buona, sana, sufficiente e sostenibile - una questione centrale nell'Agenda di sviluppo Post-2015 - è essenziale la cooperazione per promuovere scelte politiche consapevole e sitili di vita sostenibili. Altrettanto importante per raggiungere questo obiettivo è la diffusione a livello mondiale di innovazione, conoscenza e buone pratiche.

Intervistato alla vigilia del Forum, il Ministro dell'Agricoltura, Maurizio Martina, ha sottolineato che "si tratta di una delle tappe più rilevanti di confronto sui grandi contenuti di Expo". "Siamo onorati - ha continuato Martina - che l'Italia con Expo ospiti questo grande appuntamento prima dell'assemblea Fao, dei vertici G7 e G20 e in vista della definizione dei prossimi obiettivi del Millennio alle Nazioni Unite a settembre". 

Il Forum continuerà fino al 5 giugno e prevede tre sessioni: "Agricoltura, cibo e sviluppo", "Agricoltura, cibo e cultura" e "Agricoltura e sicurezza alimentare".  

Ad aprire i lavori del 4 ci sarà il Direttore Generale della FAO, José Graziano da Silva. Nelle sessioni successive interverranno anche il Vice Presidente dell'IFAD, Michel Mordasini, la Direttrice Esecutiva del WFP, Ertharin Cousin, ed il Direttore Esecutivo dell'UNEP, Achim Steiner. Questo evento non è fondamentale solo per Expo Milano 2015 ma anche per la partecipazione dell'ONU all'esposizione universale. 
Dopo la sua chiusura, il 5 giugno, si celebrerà la Giornata Mondiale dell'Ambiente, una delle tre giornate che l'ONU celebrerà ad Expo Milano 2015, che quest'anno ha come tema: "Sette miliardi di sogni. Un Pianeta. Consumare con moderazione". In questa giornata sarà in visita ufficiale ad Expo anche il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo il suo intervento si celebrerà ufficialmente la Giornata Mondiale dell'Ambiente con interventi del Ministro dell'Ambienta, Gian Luca Galletti, e con il Direttore Esecutivo dell'UNEP, Achim Steiner. 

 

 

Share this page