Eventi della settimana (29 giugno - 5 luglio)

Una due settimane di eventi dedicati alle donne a partire dal 29 giugno. Nei giorni a seguire si discuterà anche di uso sostenibile dell'acqua, dell'importanza dei cereali nel nutrire il pianeta e di salute, nutrizione e infomazione. 

29 giugno – 10 luglio, L’altra metà della Terra – Women’s Weeks. Un ricco programma di eventi internazionali dedicato alla ”dimensione di genere dell’alimentazione e della nutrizione” alternerà conferenze e dibattiti a momenti d’intrattenimento - readings, incontri, spettacoli e performance - che interpretano il nutrimento come arricchimento della mente e dell’anima coinvolgendo artiste, scrittrici, attrici, cantanti, provenienti da tutto il mondo.

  • 29-30  giugno, Women’s Forum Italy, Nutitre un futuro sostenibile – due giornate di eventi per discutere delle soluzioni in cui le donne possono fare la differenze.
    Il 30 giugno la Direttrice Esecutiva del Programma Alimentare Mondiale (WFP) Ertharin Cousin e la ex Ministra degli Esteri e Presidente Onoraria di Women for Expo interverranno sul tema ”Parità di genere e empowerment – Il primo passo per l’obiettivo Fame Zero”.
  • 8-10 lugio, Forum di Aspen a Expo, Sicurezza alimentare, nutrizione e salute globale. Il programma del Forum di Aspen a expo prevende una serie di workshop, conferenze, interviste, cene e laboratori atti a favorire il dialogo, aggregare idee e a illustrare innovazioni nella sicurezza alimentare, nella nutrizione, nella salute globale, nella sostenibilità nel quadro della sfida di Expo: Nutrire il Pianeta.
    Il 10 luglio, la Direttrice dell’Ufficio Partnership, Advocacy e Capacity Development della FAO parteciperà ad un dibattito su ”Investire nelle innovazioni: le donne e le teconologie”.

30 giugno, #FoodSavingBEC Finale della settimana di gare e cerimonia di premiazione, organizzata dall’Università Luigi Bocconi. Clara Velez Fraga, Coordinatrice del Team ONU-EXPO, sarà parte della giuria che selezionare il progetto vincitore. Alla cerimonia di premiazione, seguirà una visita guidata dell’Itinerario ONU per gli studenti che partecipano all’iniziativa. Maggiori informazioni qui

1-16 July: Laboratori per bambini sulla sana e corretta alimentazione, attività di apprendimento e ludiche organizzate da UNICEF Italia. La parte finale dei laboratori prevede la realizzazione della Pigotta, una bambola speciale che può salvare la vita di un bambino in un paese in via di sviluppo. Tutti possono adottare una Pigotta e sostenere l’UNICEF e i suoi programmi salvavita dell’Africa centrale e occidentale. Ogni Pigotta apre un cerchio di solidarietà che unisce chi ha realizzato la bambola, chi l’ha adottata e il bambino che, grazie all’UNICEF, verrà inserito in un programma di lotta alla malnutrizione infantile. Per maggiori informazioni clicca qui

1 luglio, La fame di acqua ed il suo uso sostenibile per i sistemi colturali, dibattito organizzato dal Centro Nazionale delle Ricerche (CNR) al Padiglione Italia, a partire dalle 10. Pasquale Steduto dell’Ufficio regionale per il Vicino Oriente e l’Africa settentrionale della FAO intereverrà sul tema ”Acqua e sicurezza alimentare: sfide e soluzioni”. Maggiori informazioni a: https://www.expo.cnr.it/it/node/98

1-3 luglio, Grains for feeding the world, una tre giorni di conferenze organizzata dalle associazioni italiana ed internazionale di Scienza e Tecnologia dei Cereali (ICC e AISTEC) all’Università degli Studi di Milano. Il 1 luglio alle 11.30 Carlo Fadda di Bioversity International terrà una relazione sull’”Importanza dei colture di cereali e la diversità biologica per fronteggiare le sfide multiple dell’agricoltura del 21esimo secolo” nel corso della sessione ”Setting the scene”.

Maggior informazioni qui (in inglese): https://expo2015.icc.or.at/home

1-3 luglio, Terra e cibo. L'agricoltura sostenibile nei paesi emergenti, tavola rotonda organizzata dalla rivista italiana di geopolitica Limes e da CNH Industrial al Parco della Biodiversità di Expo Milano 2015 dalle 16.30 alle 18.30. L’economia della FAO Elbehri Aziz interverrà insieme a Carlo Lambro, Presidente New Holland Agriculture e membro del Comitato Esecutivo di CNH Industrial; Paolo De Castro, Parlamentare Europeo, coordinatore della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale per il Gruppo dei Socialisti & Democratici (S&D) al Parlamento Europeo; Mario Giro, Sottosegretario al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale; Emilio Ciarlo; Responsabile del Dipartimento Internazionale del Partito Democratico presso la Camera dei Deputati; Esoh Elamè, Coordinatore del master in eco-management interculturale delle scuole del “Centro Interateneo per la Ricerca Didattica e la Formazione Avanzata” (CIRDFA) dell’Università Cà Foscari di Venezia.

3 luglio, Nutrizione, salute e informazione alimentare – Conosci quello che mangi, conferenza organizzata dalla Direzione Generale Sanità e Sicurezza alimentare della Commissione Europea al Padiglione UE dalle 10 alle 17.  Il dottore Fancesco Branca, Direttore del Dipartimento di nutrizione per la sanità e lo sviluppo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), parteciperà alla sessione mattutina delle 11.15 dedicata al ”Dialogo internazionale per una solida strategia sulla nutrizione e la promozione di una migliore nutrizione attraverso l’informazione alimentare.  Per maggiori informazioni clicca qui, per il programma della conferenza clicca qui

Share this page