Il Forum sulle Rimesse e lo Sviluppo apre in occasione della Giornata internazionale delle Rimesse Familiari

La prima Giornata Internazionale delle Rimesse Familiari sarà celebrata il 16 giugno da oltre 400 decisori politici, operatori del settore privato ed esponenti della società civile all’apertura del Quinto Forum mondiale sulle Rimesse e lo Sviluppo (GFRD2015), che vedrà riuniti fino al 19 giugno esperti di rimesse provenienti da tutto il mondo.

Questa giornata, proclamata all’unanimità dai 176 membri del Consiglio dei Governatori del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD) nel corso della sua 38esima sessione, ha l’obiettivo di evidenziare il contributo fondamentale dei lavoratori migranti al benessere delle loro famiglie e comunità di origine. Inoltre, celebrare tale giornata a livello internazionale contribuirà ad aumentare la consapevolezza sull'impatto che le rimesse hanno in questi paesi e sui modi per massimizzare l'impatto di tali flussi privati sullo sviluppo​​.

Allo stesso modo, il GFRD2015, co-organizzato dall’IFAD, dalla Banca Mondiale e dalla Commissione Europea, punta a mettere in luce il grande potenziale delle rimesse da e verso l’Europa, il loro impatto e le loro implicazioni a livello mondiale.

I relatori della giornata di apertura del Forum sono Kanayo Nwanze, Presidente dell’IFAD, Sua Maestà la Regina Maxima d’Olanda,  nella sua funzione di Rappresentante Speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite per la finanza inclusiva finalizzata allo sviluppo e Enrico Morando, Vice Ministro italiano dell'Economia e della Finanza.

Per maggiori informazioni (in inglese):
Quinto forum mondiale sulle Rimesse e lo Sviluppo
G
iornata mondiale delle Rimesse Familiari 

 

Share this page