Informazioni pratiche per i giornalisti

 

   Informazioni pratiche per i giornalisti

 

A. Accrediti

I giornalisti (e il personale tecnico) di testate riconosciute che non si sono ancora accreditati sono pregati di farlo al più presto.  La data ultima di accettazione delle richieste è Giovedì 12 novembre 2009.

 

B. Per entrare alla FAO

Durante il Vertice giornalisti e troupe avranno acceso alla FAO dall’Edificio D sul lato di Viale Aventino, angolo Via Aventina.

I giornalisti accreditati dovranno essere muniti del loro pass e del documento d’identità indicato nella richiesta d’accredito.  I lasciapassare devono essere indossati ed essere sempre visibili.

Sarà disponibile un servizio shuttle dal Centro Accrediti alla sede FAO.


C. Aree accessibili ai giornalisti

Durante il Vertice vi saranno strette misure di sicurezza e limitazioni sulle aree accessibili.  I media lavoreranno prevalentemente nel Media Centre sito nell’atrio al piano terra tra l’edificio A e l’edificio B. (Maggiori dettagli nella sezione 5)

I Capi di Stato e di Governo arriveranno dall’entrata principale della FAO.  Qui sarà allestito una piccola postazione per consentire la copertura degli arrivi.  Le riprese televisive e le foto degli arrivi saranno organizzate in base ad un sistema di “pool”.

Lo scenario principale del Vertice sarà la Sala Plenaria della FAO al 3° piano dell’edificio A. Per mancanza di spazio e motivi di sicurezza l’accesso alla Sala Plenaria sarà molto limitato. L’accesso alla Plenaria per i cameramen e i fotografi sarà organizzato a gruppi in base ad un sistema di “pool”.

I giornalisti della carta stampata non avranno accesso alla Sala Plenaria ma potranno seguire i lavori del Vertice con sistema televisivo a circuito chiuso nel Media Centre e anche online in webcasting (http://www.fao.org/webcast/).

Maggiori informazioni sull’organizzazione dei “pool” foto/audiovisivi saranno disponibili al Banco informazioni nel Media Centre.

 

D. Apertura della conferenza

L’intero programma del Vertice è disponibile ondine

Lunedì 16 novembre alle ore 9:00, il Vertice sarà formalmente aperto nella Plenaria. Subito dopo verrà eletto il Presidente dei lavori.  Si prevede che la dichiarazione del Vertice sarà adottata il pomeriggio del 16 novembre. Dopo l’elezione inizieranno gli interventi dei Capi di Stato e di Governo, dei Capi delegazione e degli invitati speciali.

La European Broadcasting Union (EBU) e la RAI forniranno la diretta della cerimonia di apertura, che sarà accessibile dalle postazioni riservate ai giornalisti televisivi e radiofonici nel Broadcast Centre (Piano terra dell’edificio A, vedi sezione F).  Questa copertura è libera da copyright.  Inoltre saranno disponibili ad uso dei giornalisti foto della cerimonia di apertura ad alta definizione. (Vedi dettagli nella G).

A partire dalle ore 15:00 avranno luogo nella Red Room una serie di tavole rotonde tematiche:

#1: (Lun. ore 15:00) Minimizzare l’impatto della crisi alimentare, economica e finanziaria sulla sicurezza alimentare.

#2: (Mart. ore 9:00) Attuazione della riforma della governance mondiale della sicurezza alimentare.

#3: (Mart. ore 15:00) Cambiamento climatico, adattamento e mitigazione: le sfide per l’agricoltura e la sicurezza alimentare.

#4 (Merc. ore 9:00) Misure per rafforzare la sicurezza alimentare mondiale: sviluppo rurale, piccoli contadini e considerazioni sul commercio.

Il pomeriggio del 16 novembre vi sarà una Conferenza Stampa d’apertura con il Direttore Generale della FAO ed alcune delle personalità presenti (luogo e orario da definire).

 

E. Disposizioni pratiche per i giornalisti di carta stampata ed internet

A partire dalle ore 11:00 di domenica 15 novembre sarà disponibile per i giornalisti un’area di lavoro (Media Centre) al piano terra nell’Atrio e nella Biblioteca della FAO.  Le postazioni saranno aperte 24 ore al giorno, con servizi limitati tra mezzanotte e le 6 del mattino, sino a tre ore dopo la conclusione del Vertice mercoledì 18 novembre. Le postazioni di lavoro verranno occupate secondo l’ordine di arrivo.

Tutte le scrivanie sono fornite di presa elettrica, ma vi sarà un numero limitato di computer disponibili, per cui si consiglia vivamente di portare i propri portatili.  Tutto il Media Centre sarà coperto da connessione WiFi.  Per avere accesso al network WiFi sarà necessario utilizzare una pass-word, che si può ottenere al desk della ditta PROME (vedi Sezione 8, attrezzature e servizi).  Si prega di tenere presente che questo accesso ad Internet consentirà di navigare ed inviare e-mail, ma non caricare files pesanti.  Per un accesso con una maggiore ampiezza di banda contattare il desk PROME che offre servizi a pagamento.

Le postazioni saranno attrezzate di sistemi audio e video, e di auricolari che trasmetteranno l’audio della Plenaria in 6 lingue.

Grandi schermi saranno installati nel Media Centre e all’interno della FAO per permettere ai giornalisti di seguire i lavori del Vertice.

Un Banco informazioni sarà disponibile all’interno del Media Centre

Sarà possibile avere in tempo reale sul sito Web della conferenza i testi dei discorsi, che saranno anche disponibili presso il Banco informazioni nel Media Centre.

 

F. Disposizioni pratiche per i media audiovisivi (video, radio e TV)

La RAI fornisce un Centro Broadcast per i giornalisti video e radiotelevisivi, ubicato al pianterreno immediatamente fuori dell’Atrio. Il Centro sarà gestito dall’EBU, che fornirà segnali video e audio in diretta, oltre alle strutture per l’editing ed i collegamenti.

ll Centro disporrà di 30 postazioni di lavoro, ciascuno con arredo base e un monitor multi schermo. Le postazioni verranno assegnate a richiesta secondo l’ordine di arrivo, e sarà possibile ricevere immagini e sonoro da varie sorgenti.  Il Centro Broadcast sarà aperto 24 ore al giorno, anche se la sua capacità dopo mezzanotte sarà ridotta.

Anche il Broadcast Centre sarà coperto da WiFi. Per avere accesso al network WiFi sarà necessario utilizzare una pass-word, che si può ottenere al desk della ditta PROME (vedi Sezione 8, attrezzature e servizi).   Si prega di tenere presente che questo accesso ad Internet consente solo di navigare ed inviare e-mail, non per caricare files pesanti.  Per un accesso con una maggiore ampiezza di banda contattare il desk PROME. Vi saranno numerose postazioni per collegamenti televisivi, sia dentro che fuori la FAO.

L’accesso alle altre aree della FAO per fare riprese devono essere concordate con gli addetti stampa per le TV e saranno accordato con un sistema di pool.  L’accesso sarà per un tempo limitato e sarà organizzato con un sistema di pass temporanei (floating passes)

 

Addetti stampa FAO TV e Video:

Bou Downes
Tel: (+39) 06 570 55980
Cell: (+39) 338726 4566
boudicca.downes@fao.org

Maria de Cristofaro
Tel: (+39) 06 570 52120
Cell: (+39) 349 58 58 254
maria.decristofaro@fao.org

Maarten Roest
Tel: (+ 39) 06 5705 6524
Cell: (+39) 346 5010574
maarten.roest@fao.org

 

 

Addetti stampa FAO - RADIO:

Liliane Kambirigi
Tel: (+39) 06 570 53223
Cell: (+39) 348 252 3763
liliane.kambirigi@fao.org

Eric Deleu
Tel: (+39) 06 570 53749
Cell: (+39) 340 858 5037
eric.deleu.@fao.org

Teresa Buerkle
Cell: (+1) 202 294 6665
teresamarie.buerkle@fao.org

Per I servizi radiofonici:

Julia Lonicer, EBU
(+41) 79 230 1508,
lonicer@ebu.ch

Per i servizi televisivi:

Elena Pinardi, EBU
(+39) 06 681 34 912
pinardi@eurovision.net

Richieste per spazi di lavoro, editing e trasmissioni via satellite sul Global Eurovision Network:

bookings@eurovision.net
(+41) 22 717 2840

 


G. Disposizioni pratiche per i fotografi

Per motivi di spazio e di sicurezza l’accesso alla Plenary sarà molto limitato.  L’accesso per piccoli gruppi di cameraman e fotografi sarà organizzato mediante “pool” impiegando pass temporanei.  Informazioni sui pool fotografici, su programmi ed orari e sui pass temporanei il Banco informazioni fotografi.

Fotografie della conferenza ad alta definizione verranno caricate ogni giorno con regolarità e saranno disponibili per giornalisti e fotografi su Flickr: http://www.flickr.com/photos/faonews/

Per le foto gratuite foto credit: ©/FAO

Addetto stampa FAO foto: 

Paul Anthem

Tel: (+39) 06 5705 3428

Cell: (+39) 339 795 5012

paul.anthem@fao.org


H. Noleggio attrezzature e servizi

La ditta specializzata PROME è stata appaltata per fornire il noleggio di attrezzature e servizi aggiuntivi tra cui: linee telefoniche, linee ADSL (VPN e/o FTP), linee ISDN (NT simple/NT1 Plus), accesso LAN/WIFI, fax, portatili e stampanti.

Questi servizi ed attrezzature possono essere prenotati in anticipo (carta di credito o bonifico bancario) riempiendo il modulo "book & info" sul website della PROME: www.prome.it o contattando la ditta via e-mail servizidedicati@prome.it o al telefono (+39) 06 9296 3099.

Altrimenti sarà possibile noleggiarli direttamente al Media Centre al banco della PROMO.

 

I. Conferenze stampa e briefing

I briefings alla stampa, si terranno nella sala Iran Room (mezzanino palazzo B) ed altrove e saranno annunciati al Banco informazioni per i media.

Nell’Iran Room lo spazio è purtroppo limitato e i posti verranno occupati secondo l’ordine di arrivo. Comunque i giornalisti potranno sempre seguire i lavori di tutte le conferenze stampa mediante servizio televisivo a circuito chiuso e webcasting.

Una Conferenza stampa d’apertura con il Direttore Generale della FAO Jacques Diouf e partecipanti ad alto livello si terrà il pomeriggio di lunedì 16 novembre (luogo e orario da definire).

Si prevede anche una Conferenza stampa di chiusura con il Direttore Generale della FAO e partecipanti ad alto livello il pomeriggio di Mercoledì 18 novembre.

Per informazioni sulle conferenze stampa contattare:

Alison Small, Ufficio stampa FAO:

Tel: (+39) 06 570 56292

Cell: (+39) 348 870 52 21

alison.small@fao.org

 

J. Assistenza e richiesta di interviste

Gli addetti stampa FAO saranno a disposizione nella UEMOA Room al piano terra dell’edificio A adiacente al Media Centre

Addetti Stampa FAO:

Vedere la lista completa

http://www.fao.org/newsroom/it/contacts/index.html

All’interno del Media Centre, presso il Banco Informazioni sarà possibile per i giornalisti avere i documenti della Conferenza, il programma giornaliero del Vertice, i comunicati stampa e pubblicazioni, testo degli interventi e altre informazioni.  Un banco a parte darà assistenza e fornirà informazioni ai fotografi.


K. Webcasting

Sarà possibile seguire i lavori del Vertice attraverso servizio webcasting fornito dalla RAInet.

Indirizzo del sito webcast: www.fao.org/webcast/

 

L. Catering

I normali servizi di ristorazione della FAO non saranno aperti ai media. Saranno disponibili macchine per il caffè e per la ristorazione sarà attrezzata un’area apposita nel parcheggio dietro l’Atrio, vicino al Broadcasting Centre.

 

M. Siti web utili

 

Informazioni sul Vertice e su come accreditarsi

Servizio di copertura del Vertice

Programma del Vertice

FAOnews twitter che fornisce link a inotizie sul Vertice

 

 

Accrediti stampa

The path to the Summit

Three important events have prepared the ground for the Summit:

The High-Level Expert Forum on How to Feed the World in 2050 examined policy options that governments should consider adopting to ensure that the world population can be fed when it nears its peak of nearly 9.2 billion people in the middle of this century.

The Committee on World Food Security considered reforms that will enable it to play a much more effective role in the global governance of food security.

The theme of World Food Day this year is how to ensure food security in times of crisis.


Bookmark and Share