Linee guida per l’utilizzo del logo dell’IYP 2016

1. IYP 2016 logo

L’identità visiva dell’IYP 2016 consiste in un logo e nel testo di accompagnamento “Anno Internazionale dei Legumi 2016”.

2. IYP 2016 logo composto

Il logo composto dell’IYP 2016 (logo e testo di accompagnamento) può essere utilizzato nelle sue tre varianti: orizzontale (illustrazione 1), quadrata (illustrazione 2), verticale (illustrazione 3).

Gli elementi del logo composto possono anche essere utilizzati in modo separato: solo il logo (illustrazione 4) e solo il testo (illustrazione 5). Il testo può essere posizionato su ogni lato del simbolo.

3. Carattere

Il testo che accompagna il logo non deve essere modificato in nessun modo. Il carattere deve rimanere Frutiger Neue LT CYR Condensed Light. Anche grandezza, colore, spessore, allineamento e spaziatura del logo non devono essere modificati.

4. Colori

Le combinazioni possibili di colori per l’IYP 2016 sono elencante di seguito:

• I codici CMYK devono essere utilizzati per il materiale stampato.• I codici RGB devono essere utilizzati per i siti, il materiale audiovisivo, ecc.• I codici HEX (colori esadecimali) devono essere utilizzati per gli HTML.



5. Lingue

Il logo dell’IYP 2016, in tutte le sue varianti, è disponibile in tutte le lingue ufficiali della FAO: arabo, cinese, inglese, francese, russo e spagnolo.

Il testo di accompagnamento del logo “Anno Internazionale dei Legumi 2016” può essere tradotto in tutte le lingue. Tutte le nuove traduzioni devono essere confermate dalla Segreteria IYP 2016 della FAO.

6. Posizionamento del logo

Il logo dell’IYP 2016 può essere utilizzato da solo o unitamente ad altri loghi.

L’opzione migliore è posizionare il logo dell’IYP nell’angolo in alto a sinistra di una composizione (illustrazione 6). In alternativa, si può posizionare il logo dell’IYP nell’angolo in basso a destra (illustrazione 7).

L’illustrazione 8 fornisce una guida per il posizionamento del logo quando utilizzato unitamente a loghi di partner o di progetti. In generale, il logo dell’IYP deve essere posizionato nell’angolo in alto a sinistra mentre il logo del progetto deve essere posizionato nell’angolo in alto a destra.

I loghi di partner e osservatori saranno posizionati negli angoli in basso.

7. Uso improprio del logo

I comitati nazionali o gli altri organi centrali per il rispetto dell’IYP 2016 sono tenuti a non modificare il disegno del logo e il testo di accompagnamento quando sviluppano materiali di comunicazione come carta intestata, siti web, volantini o manifesti.

Nessuna parte del logo deve essere modificata. Il logo non deve essere allungato, adattato usando colori diversi o combinazioni di colori sbagliate.

Per istruzioni più dettagliate vi preghiamo di contattare gli addetti alla comunicazione della Segreteria IYP 2016 all’indirizzo pulses-2016@fao.org.

8. Chi può utilizzare l’identità visiva dell’IYP 2016?

Il logo può essere utilizzato da singoli, ONG e organizzazioni non profit per tutte le attività promozionali che vogliono fare opera di sensibilizzazione per l’Anno Internazionale dei Legumi, purché queste attività siano in linea con gli obiettivi e i principi dell’IYP 2016 e non in contrasto con l’ordine pubblico, i principi morali e i diritti umani.

Tutte le associazioni che intendono utilizzare l’identità visiva dell’IYP 2016 per attività di raccolta fondi dovranno ricevere previa approvazione dalla Segreteria IYP 2016.

9. Usi del logo

Il logo può essere utilizzato da associazioni e singoli che sostengono gli obiettivi dell’IYP 2016 e che vorrebbero contribuire alla sensibilizzazione dell’IYP 2016.

Il logo è pensato principalmente per due tipi di uso promozionale: informativo e per attività di raccolta fondi, come descritto di seguito.

a. Usi informativi

Gli usi informativi del logo sono quelli che:

 

• Sono principalmente illustrativi• Non sono pensati per raccogliere fondi• Non sono messi in pratica da un’entità commerciale a scopo di lucro

b. Usi per attività di raccolta fondi

Gli usi del logo per eventi di raccolta fondi sono quelli pensati per raccogliere denaro destinato al finanziamento di attività collegate ai messaggi chiave dell’Anno Internazionale dei Legumi. Questi usi possono essere intrapresi solamente da enti non commerciali senza scopo di lucro. Il permesso di utilizzare il logo per attività di raccolta fondi viene concesso dalla Segreteria IYP 2016.

c. Usi commerciali

Gli usi commerciali del logo sono quelli pensati per generare profitto, sia direttamente che indirettamente. L’uso commerciale del logo dell’IYP non è permesso.

Prima che il logo venga utilizzato per attività di raccolta fondi, l’ente che ne sta richiedendo l’utilizzo dovrà firmare un atto di responsabilità. Vi preghiamo di contattare la Segreteria IYP 2016 all’indirizzo pulses-2016@fao.org.

10. Responsabilità

Tutti gli enti autorizzati a utilizzare il logo, per scopi informativi o di raccolta fondi, devono riconoscere che:

a. L’ente ha la responsabilità di assicurare che le attività vengano svolte in conformità alla legge applicabile e che venga mantenuta l’assicurazione idonea alla copertura dei rischi derivanti da tali attività.

b. L’Organizzazione delle Nazioni Unite e le sue agenzie non si assumono la responsabilità per le attività di tale ente.

c. L’ente deve essere inoffensivo e difendere l’Organizzazione delle Nazioni Unite, le sue agenzie e i suoi funzionari da ogni azione che potrebbe essere intrapresa contro l’Organizzazione delle Nazioni Unite, le sue agenzie e i suoi funzionari come risultato dell’utilizzo del logo.

Quando il logo viene utilizzato per scopi informativi o di raccolta fondi, la lingua deve essere incorporata all’interno di un atto di responsabilità firmato dall’ente. Può essere usato l’atto di responsabilità che troverete al punto 12.

I comitati nazionali e gli altri organi centrali per le attività dell’IYP devono assicurare che tutti i contratti e gli atti contenenti tale lingua vengano ottenuti prima dell’inizio delle attività proposte.

11. Come ottenere il logo ad alta risoluzione

È possibile scaricare il logo ad alta risoluzione con lo slogan nelle lingue ufficiali della FAO sul sito dell’IYP. Qualora abbiate bisogno di una dimensione più grande vi preghiamo di contattare la Segreteria IYP 2016 all’indirizzo pulses-2016@fao.org.

12. Atto di responsabilità

Il sottoscritto riconosce che utilizzando il logo ad alta risoluzione dell’IYP 2016 come spiegato nella sua richiesta inviata in data ________ alla Segreteria IYP:

a. L’ente ha la responsabilità di assicurare che le attività vengano svolte in conformità alla legge applicabile e che venga mantenuta l’assicurazione idonea alla copertura dei rischi derivanti da tali attività.

b. L’Organizzazione delle Nazioni Unite e le sue agenzie non si assumono la responsabilità per le attività di tale ente.

c. L’ente deve essere inoffensivo e difendere l’Organizzazione delle Nazioni Unite, le sue agenzie e i suoi funzionari da ogni azione che potrebbe essere intrapresa contro l’Organizzazione delle Nazioni Unite, le sue agenzie e i suoi funzionari come risultato dell’utilizzo del logo.

Firmato: ___________

Data: __________

13. Riconoscimento e identificazione sponsor

In base al tipo di sponsorizzazione (globale, nazionale, per un evento specifico) ci si deve riferire agli enti autorizzati dalla Segreteria IYP 2016 a utilizzare il logo per scopi di raccolta fondi come segue:

• Livello globale

o Uno sponsor globale dell’IYP 2016

o Un sostenitore globale dell’IYP 2016

o Un amico globale dell’IYP 2016

 

• Livello nazionale/regionale

o Uno sponsor nazionale/regionale dell’IYP 2016

o Un sostenitore nazionale/regionale dell’IYP 2016

o Un amico nazionale/regionale dell’IYP 2016

 

• Per un evento

o Uno sponsor per un evento dell’IYP 2016

o Un sostenitore per un evento dell’IYP 2016

o Un amico per un evento dell’IYP 2016

In generale, per “Sponsor” e “Sostenitore” si intendono i sostenitori a livello finanziario; l’entità della donazione determina la nomenclatura.

“Amico” può essere usato per donatori in natura, o per identificare donatori di altro tipo. Le designazioni “globale”, “nazionale/regionale” e “per un evento” devono essere utilizzate come indicato per non creare confusione tra due sponsor.

Richieste di sponsorizzazione esclusiva sono ben accette, soprattutto a livello globale. Gli sponsor globali sono de facto sponsor nazionali/regionali e devono essere incoraggiati a partecipare a livello nazionale/regionale se questo incontra gli obiettivi di marketing e comunicazione dello sponsor. Al contrario, a nessuno sponsor nazionale/regionale può essere offerta l’esclusiva se uno sponsor globale dello stesso settore è coinvolto.

Il supporto alla comunicazione e ad altri progetti può essere riconosciuto dalle frasi:

Questo ______ è stato possibile grazie alla generosità di _______

Questo ______ è stato creato con il supporto di ______

Anche gli sponsor sono limitati all’utilizzo di queste formule.

Gli sponsor non possono definirsi con termini quali:

 

• Sponsor ufficiale dell’Anno Internazionale dei Legumi• Un patrono dell’Anno Internazionale dei Legumi

Chi può utilizzare i loghi dell’ONU, della FAO e delle altre agenzie ONU?

Questi loghi non possono essere utilizzati senza il permesso da parte dell’ONU e delle sue agenzie.