Coltivare, nutrire, preservare. Insieme.

Le nostre azioni sono il nostro futuro.

Coltivare, nutrire, preservare. Insieme.
Mentre tutti i paesi del mondo affrontano le conseguenze della pandemia del COVID-19, la #GiornataMondialeAlimentazione lancia un appello alla solidarietà globale per aiutare le persone più vulnerabili a risollevarsi e rendere i sistemi alimentari più sostenibili, solidi e resilienti alle crisi.

Le nostre azioni sono il nostro futuro.
La responsabilità non è solo dei governi. Tutti abbiamo un ruolo da svolgere: operare scelte alimentari che giovino alla nostra salute, al sistema alimentare e non consentire che le abitudini sostenibili vengano trascurate.

La Giornata Mondiale dell'Alimentazione nel mondo

L'anno scorso sono stati organizzati moltissimi eventi in circa 150 paesi del mondo per celebrare la Giornata Mondiale dell'Alimentazione: maratone, marce per la fame, mostre, spettacoli culturali, concorsi e concerti. Dai uno sguardo agli eventi principali.

Sii creativo!

A tutti i bambini e ragazzi in tutto il mondo! Se hai un'età compresa tra i 5 e i 19 anni se invitato a usare la tua immaginazione per creare un poster del tuo eroe dell'alimentazione al lavoro.

Giornata Mondiale dell'Alimentazione – tocca a te!

L'azione collettiva in 150 paesi è ciò che rende la Giornata Mondiale dell'Alimentazione uno dei giorni più festeggiati del calendario ONU. Centinaia di eventi e attività divulgative riuniranno governi, aziende, ONG, media e pubblico in generale per promuovere consapevolezza e azione a livello mondiale per tutti coloro che soffrono la fame e per la necessità di garantire diete sane per tutti.

La Giornata Mondiale dell'Alimentazione 2020 celebra il 75° anniversario della FAO in un momento eccezionale: tutti i paesi del mondo stanno affrontano le conseguenze della pandemia globale del COVID-19. È giunto il momento di riflettere sul futuro che dobbiamo costruire insieme.

Fai della #GiornataMondialeAlimentazione la tua data preferita: condividi online il tuo progetto o rispondi all'appello sviluppando un evento o un'attività virtuale.